Azienda Unità Sanitaria Locale di Imola

BORSA DI STUDIO

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l'assegnazione di n. 1 borsa di studio denominata “I progetti di prevenzione degli incidenti domestici rivolti all’età infantile, il profilo di comunità e passi”

 

Con determinazione n. 517 del Direttore dell’U.O. Risorse Umane del 26/07/2016 si è provveduto all’indizione di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l’assegnazione di n. 1 borsa di studio della durata di 14 mesi, eventualmente rinnovabile fino alla concorrenza massima di anni tre, a fronte di un compenso lordo di € 10.206,00, denominata “I progetti di prevenzione degli incidenti domestici rivolti all’età infantile, il profilo di comunità e passi”.

Il requisito di ammissione alla selezione pubblica, che deve essere posseduto alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande, è:

a) Laurea di primo livello in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, ovvero Diploma universitario di Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del Decreto legislativo 30 dicembre 1992 n. 502 e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al Diploma Universitario, ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi. Per ulteriori informazioni visita concorsisanità.it

[module-131]

Se conseguito all’estero, il titolo di studio deve essere riconosciuto equiparato all’analogo titolo di studio acquisito in Italia, secondo la normativa vigente.

Saranno considerati titoli preferenziali conoscenze informatiche (Excel in particolare), conoscenze di epidemiologia e statistica sanitaria, competenza ed esperienze di comunicazione del rischio. La domanda va firmata in originale in calce senza necessità di alcuna autentica (art. 39 del D.P.R. 445/2000) e indirizzata al Direttore Generale dell’Azienda U.S.L. di Imola (Ufficio Concorsi) Viale Amendola, n. 8 – 40026 Imola (BO).

Sulla busta contenente la domanda il candidato dovrà esplicitamente indicare il proprio nome, cognome, indirizzo nonché la dicitura: “Contiene domanda di partecipazione alla pubblica selezione per assegnazione di n. 1 borsa di studio intitolata: I progetti di prevenzione degli incidenti domestici rivolti all’età infantile, il profilo di comunità e passi”.

I dati personali trasmessi verranno trattati nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. 196/2003.

Le domande, alle quali potrà essere allegato unicamente un curriculum formativo e la copia di un documento di identità valido, si considerano prodotte in tempo utile se consegnate in busta chiusa direttamente all’Ufficio Concorsi entro le ore 12,00 del termine indicato in calce alla presente, ovvero spedite a mezzo postale.

A tal fine non fa fede il timbro a data dell’Ufficio Postale di partenza.

In applicazione della circolare n. 12/2010 del Dipartimento della Funzione Pubblica, entro il suddetto termine la domanda di partecipazione e la relativa documentazione possono pervenire per via telematica al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: concorsi@pec.ausl.imola.bo.it

 La validità della trasmissione e ricezione della corrispondenza è attestata, rispettivamente, dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di avvenuta consegna.

La domanda si intende considerata sottoscritta se prodotta nel rispetto dell’art. 65 del D.Lgs. 82/2005 (Codice dell’amministrazione digitale).

E’ esclusa ogni altra forma di presentazione o di trasmissione non prevista dall’avviso o dalla normativa vigente. Ai fini dell’assegnazione della borsa di studio, gli aspiranti dovranno sostenere un colloquio che verterà sulla tipologia delle attività da conferire.

Il calendario e la sede di espletamento saranno comunicati mediante pubblicazione sul sito internet aziendale ww.ausl.imola.bo.it   alla pagina Bandi di concorso / contratti di lavoro flessibili aperti, in data 19/09/2016.

Tale pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti e non saranno effettuate convocazioni individuali.

L’Azienda USL di Imola si riserva comunque la facoltà di non procedere all’espletamento del colloquio in presenza di un'unica richiesta di partecipazione.

Solo in caso di presentazione di un numero elevato di domande di partecipazione, l’azi

enda si riserva la possibilità di sottoporre i candidati ad una prova di preselezione per l’accesso al colloquio.

Alla prova preselettiva saranno ammessi tutti i candidati che avranno inoltrato domanda; il possesso dei requisiti richiesti dall’avviso sarà effettuato limitatamente ai candidati che saranno ammessi al colloquio.

Di detta prova verrà data informazione nella comunicazione del 19/09/2016 come sopra previsto.

Per ogni eventuale informazione si precisa che l’unità organizzativa responsabile è l’Ufficio Concorsi - telefono 0542//604103/604256 (orario di ricevimento: dal lunedì al venerdì: dalle ore 10,30 alle ore 13,00).

Per acquisire copia dell’avviso i candidati potranno collegarsi al sito Internet dell’Azienda ( www.ausl.imola.bo.it ) ovvero richiederne la spedizione via e-mail previa richiesta all’indirizzo di posta elettronica concorsi@ausl.imola.bo.it .

Scadenza: 01 settembre 2016

Il Direttore U.O. Mariapaola Gualdrini

Tratto dal BUR Emilia Romagna (LINK)


I-A Quiz, simulazioni online

Olre 70 quiz tratti da concorsi per infermieri per fare simulazioni online 

oltre 2000 domande a partire da 2 euro 

I-A Quiz (LINK)

 

Ultime uscite, controlla le offerte

Scegli la tua Newsletter

Scegli la NewsLetter

più adatta per te!

newsletter CS

(LINK)