logo regione venetoSe stai cercando un concorso pubblico per Ostetrica, la regione Veneto ha pubblicato nel BUR il bando del concorso che sarà attivato a cura dell' ULSS N. 8 BERICA. 

La pubblicazione del bando nel bollettino regionale è l'ultimo passaggio prima del "via" al concorso. L'invio della domanda lo potrai effettuare solo dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

La pubblicazione dell'estratto in G.U determina la data di inizio del periodo di 30 giorni dove potrai inviare la domanda, ti ricordo che se invi la domanda prima della pubblicazion ein G.U o dopo i 30 giorni, la domanda che hai inviato NON sarà valida.

Per adesso è possibile leggere il bando pubblicato così puoi prepararti la domanda ed iniziare a studiare con i libri per i concorsi su Amazon (LINK)

BANDO AZIENDA ULSS N. 8 BERICA

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di: n. 1 collaboratore professionale sanitario - ostetrica/o categoria "D".

In esecuzione della delibera n. 1519 in data 22.11.2017, è indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di: n. 1 COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO – OSTETRICA/O categoria “D”. Il trattamento giuridico ed economico è quello previsto dal vigente contratto collettivo nazionale di lavoro per il personale del comparto “Sanità” e dalle disposizioni legislative regolanti il rapporto di lavoro subordinato, nonché dalla normativa sul pubblico impiego in quanto compatibile. Il presente concorso è disciplinato dalle seguenti norme: D. Lgs. n. 502/92 e successive modificazioni ed integrazioni, D.P.R. 9.5.1994, n. 487, C.C.N.L. del Comparto “Sanità” 7.4.1999 e successive modificazioni ed integrazioni, D.P.R. 27.3.2001, n. 220 e D. Lgs. 30.3.2001, n. 165 e s.m.i.Come previsto dal comma 1, art. 7 del D. Lgs. 30.3.2001, n. 165, vengono garantite le pari opportunità tra donne e uomini per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro.

AVVERTENZA:
Per partecipare al concorso è necessario effettuare obbligatoriamente  l’iscrizione on-line sul sito:
https://aulss8veneto.iscrizioneconcorsi.it  
L’utilizzo di modalità diverse di iscrizione comporterà l’esclusione del candidato dal concorso

REQUISITI PER L’AMMISSIONE

Per l’ammissione al concorso sono prescritti i seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea. I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea devono godere dei diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza o di provenienza e avere adeguata conoscenza della lingua italiana (D.P.C.M. 7.2.1994, n. 174).

Ai sensi dell’art. 38 del D. Lgs. 30.3.2001 n. 165 e dell’art. 25, comma 2 del D. Lgs. 19.11.2007 n. 251 così come modificati dall’art. 7 della Legge 6.8.2013 n. 97 possono altresì partecipare al concorso:
- i familiari dei cittadini italiani o degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Per la definizione di familiare, si rinvia all’art. 2 della direttiva comunitaria n. 2004/38/CE;
- i cittadini di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria.
I cittadini stranieri devono comunque avere adeguata conoscenza della lingua italiana;

b) laurea di primo livello di “Ostetrica” (Classe di laurea SNT1 – Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica/o – D.M. 19.02.2009);

ovvero diploma universitario di Ostetrica conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3 del D.Lgs. 30.12.1992 n. 502 e s.m.i.;
ovvero diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente, ai sensi del Decreto Ministero Sanità 27 luglio 2000;
ovvero titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano con Decreto del Ministero della Salute;

c) iscrizione all’albo professionale. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea, ove prevista, consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

E’ richiesto al candidato il versamento di un contributo non rimborsabile per la copertura delle spese amministrative derivanti dalla presente procedura concorsuale, nella misura di euro 10,00 a favore dell’Azienda Ulss 8 Berica, indicando OBBLIGATORIAMENTE nella causale “contributo concorso n.12/2017– Ostetrica/o – cat.D” da effettuarsi mediante una delle seguenti modalità:
- versamento su c/c postale n. 10311363– Aulss n.8 Berica Servizio Tesoreria.
- bonifico bancario :  IBAN IT24FO200811820000003495321 – Banca Unicredit.
Il pagamento del contributo delle spese deve essere effettuato entro la data di scadenza del presente bando. La ricevuta del versamento deve essere obbligatoriamente consegnata al momento della convocazione alla prima prova. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti/decaduti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione ovvero lincenziati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni.I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione delle domande di ammissione al concorso. Il difetto anche di uno solo dei requisiti prescritti comporta la non ammissione al concorso.L’assunzione è subordinata all’esito della visita medica preventiva di cui all’art. 41 del decreto legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, che si svolgerà in fase preassuntiva, intesa a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato, al fine di valutare la sua idoneità alla mansione specifica.

MODALITA’ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere, pena l’esclusione dal concorso stesso, PRODOTTA ESCLUSIVAMENTE TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, presente nel sito https://aulss8veneto.iscrizioneconcorsi.it entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione per estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale. La procedura informatica per la presentazione delle domande sarà attiva a partire dal giorno di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, per estratto, del presente bando, e verrà automaticamente disattivata alle ore 24.00 del giorno di scadenza. Pertanto, dopo tale termine perentorio, non sarà più possibile effettuare la compilazione online della domanda di partecipazione e  non sarà ammesso produrre altri titoli o documenti a corredo della domanda né effettuare rettifiche.La compilazione della domanda potrà essere effettuata 24 ore su 24 (salvo momentanee interruzioni per manutenzione, anche non programmata, del sito) da un computer collegato alla rete internet e dotato di browser di navigazione tra quelli di maggiore diffusione (Chrome, Explorer, Firefox, Safari di recente versione).

E’ necessario:
- effettuare la registrazione e la compilazione per tempo;
- utilizzare computer per la compilazione della domanda e non tablet, smartphone o altro.

MODALITA’ DI COMPILAZIONE DELLA DOMANDA:

1: REGISTRAZIONE NEL SITO AZIENDALE

Collegarsi al sito internet: https://aulss8veneto.iscrizioneconcorsi.it

Cliccare su “Pagina Registrazione” ed inserire i dati richiesti.
Fare attenzione al corretto inserimento della e-mail (non PEC, non indirizzi generici o condivisi, usare solo e-mail personale) perché a seguito di questa operazione il programma invierà una e-mail al candidato con le credenziali provvisorie (Username e Password) di accesso al sistema di iscrizione al concorso on-line.  Attenzione l’invio non è immediato quindi registrarsi per tempo.
Collegarsi una volta ricevuta la e-mail, al link indicato nella stessa per modificare la password provvisoria con una password segreta e definitiva a vostra scelta che dovrà essere conservata per gli accessi successivi al primo; attendere qualche secondo per essere automaticamente  reindirizzati.

Completare le informazioni anagrafiche aggiuntive previste nella scheda “Utente”.

2: ISCRIZIONE ON LINE AL CONCORSO PUBBLICO

Dopo aver inserito Username e Password definitiva e compilato e salvato i dati anagrafici richiesti nella scheda “Utente”, selezionare la voce di menù “Concorsi”, per accedere alla schermata dei concorsi disponibili.

Cliccare l’icona “Iscriviti” corrispondente al concorso/avviso al quale si intende  partecipare.

Il candidato accede alla schermata di inserimento della domanda dove deve dichiarare il POSSESSO DEI REQUISITI GENERALI E SPECIFICI richiesti per l’ammissione al concorso.

E’ necessario compilare prima di tutto la scheda “Anagrafica”, che deve essere compilata in tutte le sue parti. Per iniziare cliccare il tasto “Compila” ed al termine dell’inserimento, confermare cliccando il tasto in basso “Salva”.

Proseguire con la compilazione delle ulteriori pagine di cui si compone il format, il cui elenco è disposto sul lato sinistro dello schermo e che via via compilate risultano spuntate in verde, con riportato a lato il numero delle dichiarazioni rese. Si precisa che le pagine possono essere compilate in più momenti, in quanto è possibile accedere a quanto caricato ed aggiungere/correggere/cancellare i dati. Terminata la compilazione di tutte le sezioni, cliccando su “Conferma ed invio” appariranno le dichiarazioni finali da rendere ed alla conclusione di queste cliccare su “ Conferma ed invia iscrizione” per inviare definitivamente la domanda. Il candidato riceverà una mail di conferma iscrizione con allegata copia della domanda stessa. La mail di conferma iscrizione e l’allegata copia della domanda dovranno essere stampate ed essere consegnate al momento della convocazione alla prima prova, come indicato nella seguente pagina.

I candidati sono tenuti ad indicare in modo preciso ed esaustivo le informazioni che intendono indicare in quanto si tratta di dichiarazioni rese sotto la propria personale responsabilità ed ai sensi del D.P.R. 445/2000 .

Si suggerisce di leggere attentamente il MANUALE ISTRUZIONI  per l’uso della procedura di cui sopra presente nella homepage e in tutte le sezioni del sito sul pannello di sinistra . L’Amministrazione, ai sensi dell’art. 71 del D.P.R. n. 445/00, procederà ad idonei controlli sulla veridicità di quanto autocertificato nel format.

Le eventuali richieste di assistenza, che potranno essere inoltrate esclusivamente mediante l’apposita procedura “ RICHIEDI ASSISTENZA” presente nella home page e in tutte le sezioni del sito sul pannello di sinistra, verranno soddisfatte compatibilmente con le esigenze operative dell’ufficio concorsi, e non potranno essere soddisfatte nei tre giorni antecedenti la scadenza dei termini per la presentazione delle domande. Qualora il candidato portatore di handicap necessiti per l’esecuzione delle prove d’esame, dell’uso di ausili e/o di tempi aggiuntivi in relazione allo specifico handicap (L. n. 104/92), deve farne specificazione nella domanda on-line nell’apposito campo e deve spedire copia della certificazione rilasciata da apposita struttura sanitaria che ne indichi gli elementi essenziali in ordine ai precitati benefici, entro il termine della scadenza del bando scegliendo tra le seguenti modalità: raccomandata a/r a Ufficio Concorsi dell’Ulss 8 Berica Viale Rodolfi, 37 – 36100 Vicenza oppure tramite e-mail a: concorsi@aulss8.veneto.it

CONVOCAZIONE:

Il giorno della convocazione alla prima prova - che potrà essere la preselezione, se prevista, o la prova scritta in mancanza di preselezione - il candidato dovrà portare con sé e consegnare:

1. la stampa della e-mail di “conferma di avvenuta iscrizione”;
2. la domanda di partecipazione in formato cartaceo debitamente firmata in originale;
3. il documento di riconoscimento valido da esibire per l’identificazione (quello indicato nella domanda);
4. la fotocopia del documento di riconoscimento di cui sopra, la quale verrà trattenuta assieme alla domanda di partecipazione;
5. ricevuta di versamento del contributo di euro 10,00;
6. eventuali pubblicazioni dichiarate nella domanda on-line: in caso di  mancata presentazione   
      non potranno essere valutate.

PRESELEZIONE

In ragione del numero delle domande on line pervenute, l’Amministrazione si riserva la facoltà di far precedere le prove d’esame da una prova preselettiva (art. 3 comma 4 del D.P.R. 27.03.2001, n. 220) che riguarderà le materie della prova scritta. Il mancato superamento della prova preselettiva preclude l’ammissione alle prove concorsuali. La preselezione non è prova d’esame e i risultati valgono esclusivamente ai fini dell’accesso alle prove d’esame.La data, l’ora e la sede, nonché le modalità di svolgimento della prova preselettiva saranno comunicate ai candidati mediante pubblicazione nel sito internet aziendale almeno venti giorni prima della data fissata. In sede di pubblicazione verrà altresì indicato il numero dei candidati che saranno ammessi a sostenere le prove d’esame, in ragione del numero delle domande pervenute.Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti. L’assenza del candidato a tale prova, nell’ora e nel luogo indicati nella convocazione, comporta l’esclusione dal concorso.Si informa che, ai sensi dell’art. 20 della Legge n.104/1992, comma 2-bis e s.m.i., eventuali candidati con  invalidità pari o superiore all’80% non sono tenuti a sostenere la prova preselettiva.Il candidato che intende esercitare tale facoltà deve farne specificazione nella domanda on-line nell’apposito campo e deve spedire copia della certificazione che ne indichi gli elementi essenziali in ordine ai precitati benefici, rilasciata da apposita struttura sanitaria, entro il termine della scadenza del bando scegliendo tra le seguenti modalità di invio:

-raccomandata a/r a Ufficio Concorsi dell’Ulss 8 Berica Viale Rodolfi,37 – 36100 Vicenza
oppure
- e-mail all’indirizzo: concorsi@aulss8.veneto.it.

VALUTAZIONE DEI TITOLI

I titoli saranno valutati dalla apposita commissione esaminatrice, ai sensi delle disposizioni contenute nel D.P.R. 27.3.2001 n. 220 e s.m.i.

Per la valutazione dei titoli sono previsti complessivamente 30 punti, così ripartiti:
- 15 punti per i titoli di carriera
-   5 punti per i titoli accademici e di studio
-   3 punti per le pubblicazioni ed i titoli scientifici
-   7 punti per il curriculum formativo e professionale.

Il risultato della valutazione dei titoli sarà reso noto agli interessati prima dell’effettuazione della prova orale.

COMMISSIONE ESAMINATRICE E PROVE D’ESAME

La commissione esaminatrice del presente concorso sarà costituita come stabilito dall’art. 6 e dall’art. 44 del D.P.R. n. 220/2001 e dall’art. 35 del D. Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.

Le prove d’esame sono le seguenti:prova scritta: sulla materia connessa alla qualificazione professionale richiesta. La prova potrà anche consistere nella soluzione di quesiti a risposta sintetica.prova pratica: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi al profilo professionale messo a concorso.prova orale:  sugli argomenti delle prove scritta e pratica. Nel corso della prova verrà accertata inoltre la conoscenza dell’uso di elementi di informatica e la conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese.Il diario e la sede della prova scritta verranno comunicati ai candidati, a cura della commissione esaminatrice, con raccomandata con avviso di ricevimento o con raccomandata a mano, non meno di 15 giorni prima dell’inizio della prova medesima. Ai candidati che conseguono l’ammissione alle prove pratica e orale verrà data comunicazione con indicazione del voto riportato nella prova scritta. L’avviso per la presentazione alla prova pratica e orale verrà dato ai singoli candidati almeno 20 giorni prima di quello in cui essi debbono sostenerla mediante pubblicazione nel sito internet aziendale; tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti. In relazione al numero dei candidati la commissione può stabilire l’effettuazione della prova orale nello stesso giorno di quello dedicato alla prova pratica. In tal caso la comunicazione dell’avvenuta ammissione alla prova stessa sarà dato al termine dell’effettuazione della prova pratica.Il diario e la sede di tutte le prove saranno pubblicate anche sul sito internet dell’Ulss n.8 Berica.Al termine di ogni seduta dedicata alla prova orale, la commissione giudicatrice formerà l’elenco dei candidati esaminati, con l’indicazione dei voti da ciascuno riportati, che sarà affisso nella sede degli esami. La prova orale si svolgerà in sala aperta al pubblico.

Per le prove sono a disposizione complessivamente 70 punti così ripartiti:

- 30 punti per la prova scritta
- 20 punti per la prova pratica
- 20 punti per la prova orale.

Il superamento della prova scritta è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30, mentre il superamento della prova pratica e della prova orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici, di almeno 14/20.I candidati che non si presenteranno a sostenere le prove di concorso nei giorni, nell’ora e nella sede stabiliti, saranno dichiarati esclusi dal concorso.

GRADUATORIA E CONFERIMENTO DEI POSTI

La Commissione, al termine delle prove di esame, formula la graduatoria di merito dei candidati. E’ escluso dalla graduatoria il candidato che non abbia conseguito, in ciascuna delle prove d’esame, la prevista valutazione di sufficienza. La graduatoria di merito dei candidati sarà formata secondo l’ordine dei punti della votazione complessiva riportata da ciascun candidato, con l’osservanza, a parità di punti, delle preferenze previste dall’art. 5 del D.P.R. 9.5.1994, n. 487, e successive modificazioni. Se due o più candidati ottengono, a conclusione delle operazioni di valutazione dei titoli e delle prove d’esame, pari punteggio, sarà preferito il candidato più giovane di età.
Sono dichiarati vincitori, nei limiti dei posti messi a concorso, i candidati utilmente collocati nella graduatoria di merito. La graduatoria di merito è approvata con provvedimento del Direttore del Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali dell’Ulss 8 Berica ed è immediatamente efficace. La graduatoria del concorso è pubblicata nel B.U.R. del Veneto e rimane efficace per un termine di trentasei mesi dalla data di pubblicazione per eventuali coperture di posti per i quali il concorso è stato bandito ovvero di posti della stessa categoria e profilo professionale che successivamente ed entro tale termine dovessero rendersi disponibili nell’ Azienda Ulss 8 Berica.Il candidato dichiarato vincitore sarà invitato dall’Amministrazione, ai fini della stipula del contratto individuale di lavoro, a presentare nel termine di 30 giorni, a pena di decadenza nei diritti conseguenti alla partecipazione al concorso, i documenti corrispondenti alle dichiarazioni contenute nella domanda di partecipazione al concorso per i quali non sia prevista autodichiarazione sostitutiva. L’Azienda, verificata la sussistenza dei requisiti, procede alla stipula del contratto individuale di lavoro nel quale sarà indicata la data di inizio del servizio, dalla quale decorrono gli effetti economici. L’assunzione diviene definitiva dopo il compimento con esito favorevole del periodo di prova della durata di mesi sei di effettivo servizio.

NORME FINALI

Con la partecipazione al concorso è implicita da parte dei concorrenti l’accettazione, senza riserve, di tutte le precisazioni e le prescrizioni del presente bando, nonché di quelle che disciplinano o disciplineranno lo stato giuridico ed economico del personale nelle UU.LL.SS.SS.
L’Azienda Ulss 8 Berica si riserva la facoltà di prorogare, sospendere o revocare il presente concorso o parte di esso, qualora ne rilevasse la necessità e l’opportunità per ragioni di pubblico interesse.
I dati personali trasmessi dai concorrenti con le domande di partecipazione al concorso, saranno trattati, nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. n. 196/2003), esclusivamente per le finalità di gestione della procedura concorsuale, dell’eventuale conseguente assunzione e del possibile utilizzo di graduatoria, da parte di pubbliche amministrazioni, a norma dell’art. 3, comma 61 della Legge n. 350/2003 e s.m.i..
Il concorrente, inoltre, può esercitare i diritti di cui all’art. 7 dello stesso decreto legislativo o chiedere informazioni rivolgendosi all’Uffico Concorsi - Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali dell'Azienda Ulss 8 Berica, con sede nella Palazzina Uffici presso il Presidio Ospedaliero di Vicenza (tel. 0444/753479 – 753641 - 757320), Viale Rodolfi n. 37 – 36100 VICENZA.

Il Direttore del Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali

Tratto dal BUR Veneto (LINK)


I-A Quiz, simulazioni online

Olre 70 quiz tratti da concorsi per infermieri per fare simulazioni online 

oltre 2000 domande a partire da 2 euro 

I-A Quiz (LINK)

 

Ultime uscite, controlla le offerte

Scegli la tua Newsletter

Scegli la NewsLetter

più adatta per te!

newsletter CS

(LINK)