Fondazione IRCCS San Matteo di Pavia Concorso pubblico per procedura aggregata, per la copertura a tempo indeterminato di n. 2 posti nel profilo di «collaboratore professionale sanitario - infermiere - categoria D»

 

Tratto dal BUR Lombardia

ART. 1 - POSTI A CONCORSO
Sono banditi n. 2 postI nel profilo di «Collaboratore professionale sanitario – infermiere, categoria D», rispettivamente presso:
n. 1 posto presso la Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia e n. 1 posto presso la Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano.
In ottemperanza alle disposizioni regionali in materia, le Aziende aderenti realizzano attraverso questa procedura concorsuale aggregata un’economia endoprocedimentale.
Al fine di assicurare alle Aziende partecipanti maggiore certezza e celerità di reclutamento del personale e di permettere l’utilizzazione contemporanea della graduatoria da parte di entrambe le Aziende, nella domanda di partecipazione è richiesto all’aspirante di indicare se intende candidarsi indifferentemente per assunzione presso entrambe le Aziende partecipanti o solo per una delle due. La graduatoria di merito della presente procedura aggregata, darà quindi luogo a 2 distinte graduatorie composte secondo le preferenze espresse/non espresse dai candidati. L’ indicazione di un’Azienda di preferenza da parte del candidato, costituisce autorizzazione per l’altra Azienda partecipante a non contattare il candidato stesso per proposte di assunzione per posti che si rendono disponibili presso l’Azienda medesima, fatto salvo l’obbligo per entrambe le Aziende, escussa interamente la graduatoria di riferimento durante il periodo di validità della medesima, di verificare per tutti i candidati presenti nella graduatoria generale di merito l’avvenuta assunzione o l’acquisita rinuncia ad assunzione presso entrambe le Aziende, indipendentemente dalla preferenza espressa in sede di domanda di ammissione. Per restare aggiornato visita concorsisanita.it
Lo stato giuridico ed economico inerente al posto oggetto del presente bando è stabilito dalle norme legislative contrattuali vigenti (CCNL Dipendenti Comparto Sanità Pubblica).
Ai sensi dell’art. 7, comma 1, e del art. 35, comma 3, lettera c, del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165, è garantita parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro.
Per tutto quanto non previsto dal presente bando si fa riferimento alle vigenti normative in materia ed in particolare al D.P.R. 27 marzo 2001, n. 220, «Regolamento recante disciplina concorsuale del personale non dirigenziale del Servizio sanitario nazionale » e al d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165 «Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche».

 

IN ARRIVO PER L'INVIO DELLA DOMANDA ATTENDERE LA PUBBLICAZIONE SULLA GAZZETTA UFFICIALE

[module-131]

ART. 4 – TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE AL CONCORSO
La domanda di ammissione al concorso deve essere trasmessa, debitamente compilata e sottoscritta, entro e non oltre le ore 24,00 del 30° giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4^ Serie Speciale - Concorsi ed esami esclusivamente mediante la modalità telematica dettagliatamente illustrata al successivo articolo 5.
La data e l’ora di presentazione delle domande saranno attestate dal sistema informatico. La procedura verrà descritta anche su concorsisanita.it
A tal fine, il richiedente deve adempiere all’OBBLIGO PROPEDEUTICO DI REGISTRAZIONE ON-LINE collegandosi al portale http://www.sanmatteoconcorsi.org seguendo le indicazioni ivi riportate.
La procedura informatica di inoltro delle domande sarà attiva solo a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’estratto del presente bando;
Non verranno tenute in considerazione le domande che risulteranno inviate secondo modalità diverse da quella telematica;
ad avvenuta scadenza del bando, la procedura telematica non consentirà più la compilazione/ integrazione della domanda di partecipazione. Si precisa sin d’ora che l’eventuale riserva di invio successivo di documentazione è priva di effetto.

Scarica in anteprima il bando Apri allegato dal BUR Lombardia (LINK).


I-A Quiz, simulazioni online

Olre 70 quiz tratti da concorsi per infermieri per fare simulazioni online 

oltre 2000 domande a partire da 2 euro 

I-A Quiz (LINK)

 

Ultime uscite, controlla le offerte

Scegli la tua Newsletter

Scegli la NewsLetter

più adatta per te!

newsletter CS

(LINK)