Azienda sanitaria locale 'CN2' Avviso pubblico per titoli e colloquio di mobilità volontaria nell’ambito della Regione Piemonte per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROF.LE SANITARIO - FISIOTERAPISTA - CAT. D.

In esecuzione della determinazione n 504/000/PER/16/0184 dell’11/4/2016 è stato indetto avviso pubblico per titoli e colloquio di mobilità volontaria nell’ambito della Regione Piemonte per la copertura a tempo indeterminato di: n. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROF.LE SANITARIO - FISIOTERAPISTA - CAT. D

 Questa mobilità è regionale, riservata ai soli fisioterapisti già dipendenti a tempo indeterminato della regione Piemonte.

Alcuni passaggi del bando tratto dal BUR

Presentazione della domanda:

Il termine utile per la presentazione delle domande, alle quali potranno essere allegati tutti i documenti ed i titoli di carriera, che gli aspiranti riterranno utili agli effetti della valutazione di merito, scade alle ore 12 del 15° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte.

Scadenza ore 12.00 del 27 maggio 2016 Le domande devono pervenire con una delle seguenti modalità, entro il termine di scadenza:

1) consegna diretta all’Ufficio Protocollo dell’A.S.L. CN2 in via Vida n. 10 ad ALBA (CN) 12051, entro il termine di scadenza, in orario di ufficio (dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30/12,30 e dalle 13,30/16,00)

2) invio per posta raccomandata RR al suddetto indirizzo;

3) invio per via telematica all’indirizzo di posta elettronica certificata: aslcn2@legalmail.it trasmesse dall’autore mediante la propria casella di posta elettronica certificata.

Qualora la scadenza coincida con giorno festivo il termine di presentazione si intende prorogato alle ore 12,00 del primo giorno successivo non festivo.

Nell’eventualità che il termine ultimo coincida con un giorno di interruzione del funzionamento degli Uffici Postali a causa di sciopero, lo stesso si intende espressamente prorogato al primo giorno feriale di ripresa del Servizio da parte degli Uffici predetti.

In tal caso, alla domanda sarà allegata una attestazione, in carta libera dell’Ufficio Postale dal quale viene effettuata la spedizione, da cui risulti il periodo di interruzione ed il giorno di ripresa del servizio;

Valutazione dei titoli.

La valutazione dei titoli è effettuata con le misure e le modalità stabilite dal D.P.R. 27.03.2001 N. 220.

I trenta punti a disposizione vengono così ripartiti:

1. titoli di carriera: punti 15

2. titoli accademici e di studio punti 5

3. pubblicazioni e titoli scientifici: punti 4

4. curriculum formativo e professionale punti 6

Titoli di carriera.

a) Servizio reso nel profilo professionale oggetto dell’avviso punti 0,60 per anno;

b) Servizio reso nel corrispondente profilo dalla categoria inferiore o in qualifiche corrispondenti, punti 0,30 per anno.

Il colloquio consiste nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.

Il superamento del colloquio e la conseguente ammissione alla graduatoria sono subordinati al conseguimento di un punteggio di almeno 21/30.

Il giorno, ora e sede di svolgimento del colloquio sarà comunicato almeno quindici giorni prima dell’espletamento, esclusivamente tramite pubblicazione sul sito internet aziendale www.aslcn2.it  - sezione “Bandi e Concorsi”.

Pertanto, ai candidati non verrà inoltrata comunicazione individuale di invito a sostenere il colloquio.

[module-131]

Tutte le comunicazioni inerenti la presente procedura saranno notificate nella medesima modalità.

I candidati che non si presenteranno a sostenere il colloquio nel giorno, nell'ora e nella sede stabilita, saranno dichiarati rinunciatari all’avviso di mobilità, quale sia la causa dell'assenza anche se non dipendente dalla volontà dei singoli concorrenti. La graduatoria di merito sarà formulata dal Direttore della S.O.C. interessata, coadiuvato da Collaboratori Prof.li Sanitari e da un funzionario amministrativo con funzioni di segretario; il verbale relativo alla valutazione dei titoli prodotti dai candidati ed all’espletamento del colloquio sarà trasmesso al Direttore della S.O.C. Amm.ne del Personale per l’ulteriore seguito di competenza.

Per tutto quanto non previsto nel presente bando si fa espresso rinvio alle disposizioni contenute nel D.P.R. 27.03.2001 n. 220 ed alle norme in materia vigenti.

E’ dichiarato vincitore, il candidato utilmente collocato nella graduatoria di merito, tenuto conto di quanto disposto dalla legge 12.03.1999 n.68 o da altre disposizioni di legge in vigore che prevedono riserve di posti a favore di particolari categorie di cittadini.

 

Il bando tratto dal BUR Piemonte (web LINK)


I-A Quiz, simulazioni online

Olre 70 quiz tratti da concorsi per infermieri per fare simulazioni online 

oltre 2000 domande a partire da 2 euro 

I-A Quiz (LINK)

 

Ultime uscite, controlla le offerte

Scegli la tua Newsletter

Scegli la NewsLetter

più adatta per te!

newsletter CS

(LINK)